Giornata
ROMPIGARGAMELLA:


Altro passo falso della Juve che si conferma completamente senza stimoli, 7 Scudetti di fila pesano sulla fame di vittoria, in più l’ investimento CR7 si dimostra ancora una volta un totale flop, il portoghese non riesce a sbloccarsi restando a quota zero goal in stagione, e la Vecchia Signora annaspa così lontano dalla vetta: DIMENSIONE PARALLELA.

INTERNAZIONALE DI MILANO da leggenda, abbattuta anche la corrazzata Spal, uno a due nei minuti finali, su uno dei campi più difficili d’ Europa, più che giustificato dunque, l’ urlo liberatorio al triplice fischio finale di Mister Spalletti: COME TARDELLI … MA SOLO NEL CERVELLO … riTARDELLI.

PEPITONE HIGUAIN si prende di prepotenza il MILAN e spazza via il Chievo, questo è il vero Milan, i tempi del monopoli sono finalmente terminati, con i Gattuso Boys uniti per la causa e sempre più sulla retta via: CORSO EUROPA.

LAZIO 1 FIORENTINA 0 … un due tre stella: IMMOBILE SI VINCE.

ROMA in controllo sul campo dell’ Empoli, NZOZI apre e DZEKO chiude la pratica: I CONTI TORNANO.

Atalanta più nero che azzurra in questo inizio di campionato, ancora una sconfitta per i ragazzi di Gasperini, questa volta a ringraziare è la SAMPDORIA di Ferrero che vola così in Kinder Paradiso: TONELLI DURISSIMI.

TORO da rimonta al contrario contro il neo retrocesso Frosinone, avanti due a zero si fa pareggiare, poi per la gioia del sindacalista Mazzarri, sistema tutto BERENGUER: AVANTI POPOLO ALLA RISCOSSA.

Vittoria perentoria in trasferta contro il Genoa per il PARMA, diventano così 13 i punti conquistati in otto giornate. I tempi del fallimento sembrano veramente lontani anni luce, la Serie A è di nuovo realtà, ed è una realtà splendida. Modalità anni 90 inserita, ormai è inutile piangere sul latte versato: PARMALAT.

CAGLIARI BOLOGNA 2 a 0: I ROSSOBLU VINCONO , I ROSSOBLU PERDONO, I ROSSOBLU NON PAREGGIANO.

NAPOLI riserve delle riserve contro Sassuolo, due a zero, lo chef Ancelotti continua a cucinare per il Tricolore: TURN OVER D’ ORIGINE CONTROLLATA.


GARGA CLASSIFICA:

Si chiude la prima tranche per il premio del miglior punteggio di giornata che andava dal turno iniziale al turno 8 della Serie A, il primo vincitore ufficiale della stagione 2018/2019 del pianeta Gargamella è quindi la squadra PANINI FRUKO grazie ai 107 punti parziali fatti registrare alla giornata d’ esordio: SE SEI FRKOVIC CON NOI TI DIVERTI DI SICURO ….. e infatti: dolcetto E scherzetto per te caro FRKOVIC, perché con 108 punti fatti registrare in questa giornata, a vincere il primo premio ufficiale di questa nuova stagione è in realtà MISTER ROBERTO QUADRANTI con la sua AJAXVETRI: “SPLENDITO SPLENDENTE, CHE SCHERZONE DIVERTENTE”.

Classifica generale, che vede sempre in testa IL GONFIO, mente le altre due posizioni del podio sono entrambe occupate dall’ esordiente ed inesperto ELLI, meteora sicuramente destinata a scomparire presto dal nostro pianeta.

Balzo in avanti di 19 posizioni ed ingresso nella top ten per Mister GABRIELE AIROLDI, impresa riuscita anche, ed in maniera ancor più mastodontica, al già citato AJAXVETRI e JASM78 che guadagnano in un colpo solo, rispettivamente 40 e 30 posizioni, assestandosi così a pari merito al nono posto in classifica generale.

Perde colpi la Melone penetrata facilmente da Birrone, ora soltanto mezzo punto separa i due acerrimi rivali, tra pochi mesi invece, mezzo centimetro li farà innamorare per tutta la vita.

ZONA INDUSTRIALE chiusa per manutenzione, L’ ARTIGLIO ringrazia, NON saluta e scappa via.


SCALCINET CUP:

Andata del primo turno che vede la maggior parte delle formazioni iscritte, qualificate di diritto al secondo turno. Per quanto riguarda invece i meno fortunati, la in fondo nel fango a lottare per un misera qualificazione dal primo al secondo turno, beh, direi che ho già sprecato anche troppo del mio tempo, c’è una sezione con scritto “coppa”, andateci a guardare: VOI POVERI PLEBEI.

Ora nuovamente tutti in pausa, tra giornate spezzatino e soste per le Nazionali, è più il tempo che stiamo a guardare che quello che pratichiamo … ma del resto per chi vi sta scrivendo, questa non è una novità e quindi … avanti così.

CAMBI APERTI FINO A SABATO 20 OTTOBRE ORE 14.

Inviato col primo marcatore più che a posto: SZ

Capo Redattore con tutti gli esami sballati: MB